Sciare nel deserto

Indecisi se trascorrere una vacanza d’inverno tra le consuete piste da sci o tra le meraviglie esotiche di una meta assolata? Raggiungete il Marocco e non dovrete prendervi la briga di scegliere. Ci sono luoghi nell’affascinante Paese nord-africano che reagalano l’opportunità di immergervi tra le meraviglie dei paesaggi desertici senza dover rinunciare all’abbrezza di una elettrizante discesa sci ai piedi. Proprio così, in Marocco ci son piste da sci praticamente affacciate sulle dune di sabbia. Stiamo parlando della zona dei monti dell’Atlante dove, sulle vette più elevate si può usufruire di impianti sciistici d’eccezione a due passi dal deserto.

Un’esperienza davvero unica che dà la sensazione di trovarsi in una dimensione tutta particolare in cui paesaggi diversi, e solitamente lontani, si fondono in un unico scenario carico di suggestioni. Per provare tutto questo, vi basterà soggiornare, ad esempio, nella seducente Marrakech che si trova a circa un’ora di viaggio dalle piste di Oukaimeden, nell’Alto Atlante. Qui, tra 2500 e 3200 metri di altitudine, si trovano gli impianti più elevati ed innevati del Paese, con circa 25 chiloemtri di piste distribuite su un territorio di 300 ettari, raggiungibili grazie ad una funivia, la più alta del Nord Africa, e a sei seggiovie. Aperta fino ad aprile, la stazione di Oukaimeden è molto soleggiata ed offre ottime opportunità anche per praticare sci di fondo e fuoripista.

Se vi stuzzica l’idea di alloggiare in un borgo dalle tipiche atmosfere alpine, ma immerso tra le bellezze delle montagne marocchine, scegliete Ifrane per la vostra settimana bianca. Soprannominata Piccola Svizzera del Marocco, la località a 60 chilometri da Fes, si presenta come un pittoresco agglomerato di chalet dai tetti a spiovente abbarbicati sul Medio Atlante a 1700 metri di altezza. Gli impianti, a 50 metri più in basso, sono adatti sia allo sci di fondo che da discesa e propongono 5 piste servite da due skilift immerse nella suggestiva cornice creata da una bellissima foresta di cedri.

Ma se volete sperimentare qualcosa di veramente particolare, scegliete le piste di Michlifen, a 19 chilometri da Ifrane. Arampicate a 2000 metri di altitudine, si snodano all’interno del cratere di un vulcano spento circondato da boschi di cedri. Qui, inoltre, potrete alloggiare in un albergo d’eccezione, il Michlifen Ifrane Hotel Suites & Spa che regala le classiche atmosfere delle strutture dal tipico concept nordico immersi nel cuore pulsante del Marocco.

You may also like...