L’isola dei nudisti

Gente nuda ovunque, locali in cui l’amore viene vissuto liberamente (e pubblicamente) in ogni sua forma, spiagge dove dare sfogo ad ogni fantasia sessuale. Sembra quasi impossibile che possa esistere un posto come questo, ma basta raggiungere la vicina Francia e recarsi a soltanto pochi chilometri da Montpellier per ritrovarsi in un luogo che ha quasi del surreale, dove la voglia di trasgredire è l’unico biglietto d’ingresso. Si trova a Cap d’Agde, ed è un villaggio molto particolare dove per trascorrere la vostra vacanza non avrete bisogno di portare una grande valigia, perchè qui vivono tutti nudi.

Ma se pensate che si stia parlando di una semplice meta per naturisti, vi state sbagliando perchè in questa piccola località affacciata sul Mediterraneo non troverete soltanto visitatori senza veli, ma anche tantissimi viaggiatori curiosi di vivere un’esperienza trasgressiva in un luogo in cui le inibizioni non sono ammesse ed in cui tutti si sentono liberi di vivere la propria sessualità senza limiti. Il villaggio, infatti, è famoso, oltre che tra i naturisti, anche tra chi ama praticare lo scambismo e tra quelli in cerca di “sesso facile”. Se avete voglia di sperimentare qualcosa di molto particolare, vi accorgerete che qui tutti vanno in giro nudi, anche per fare le più semplici commissioni, come recarsi in banca, alle poste o al ristorante. E soprattutto vi accorgerete che ci sono locali notturni in cui il sesso viene vissuto liberamente senza alcun freno ed in cui si creano situazioni di “scambio” e di promiscuità che vanno davvero oltre ogni fantasia.

Anche i negozi la notte cambiano volto. Se durante le ore del giorno per le strade del villaggio possiamo trovare tabaccai, alimentari ed ogni tipologia di esercizio commerciale che ci si possa aspettare da una località turistica, al calare del sole cominciano ad alzarsi le serrande di negozi molto particolari dove troverete qualunque articolo o capo d’abbigliamento per ricreare le situazioni erotiche più fantasiose. Ed anche di giorno se vi viene in mente di fare una passeggiata nei boschi, fate attenzione, perchè potreste imbattervi in qualche coppietta intenta a dare sfogo ai propri istinti più “primordiali”. E chissà che magari non vi chieda di unirvi a loro. Ma non sono soltanto i luoghi appartati a risvegliare le voglie dei visitatori. Sappiate, infatti, che anche in spiaggia, soltanto pochi metri di distanza separano i bagnanti naturisti di ogni età che vivono tranquillamente la propria vacanza senza veli, da focose coppiette intente a dare vita a scene degne di veri e propri film hard.

You may also like...